Trading online: la guida definitiva

trading onlineQuante persone sognano di fare trading online, sul forex o su qualunque altro mercato? In effetti se ci pensiamo, quasi tutti sognano di cominciare a operare sul forex per guadagnare molti soldi. Trading online per la maggior parte delle persone significa soldi facili. Ma è davvero così? Noi riteniamo che fare trading online sia in effetti molto facile ma che trading online non sia un sinonimo di soldi facili. Può sembrare un gioco di lana caprina ma in effetti non lo è assolutamente. Solo se si capisce che il trading on line è qualcosa di serio, da affrontare con gli strumenti giusti, è possibile guadagnare soldi. Altrimenti si rischia di fallire. Questo sito vuole essere una guida complate al trading online: non abbiamo segreti da condividere, non abbiamo trucchi miracolosi in grado di far diventare ricco qualunque stupido che cominci a fare trading online. Anzi, l’unico trucco è che nel trading on line non ci sono trucchi: ci vuole impegno, passione, studio, qualche volta un po’ di fortuna. Ma non è difficile raggiungere risultati eccezionali con il trading.

Trading online opinioni

Prima di occuparci di quello che è il trading online, occupiamoci delle opinioni fasulle. Può sembrare strano che cominciamo la nostra guida proprio con delle opinioni sbagliate ma è proprio per far capire che bisogna stare molto attenti a quello che si fa. Chi parte con il piede sbagliato è destinato a perdere tutto senza nessuna possibilità di appello. Pensiamo, appunto, a tutti coloro che credono che il trading online sia una sorta di metodo per fare soldi facili. Queste persone inizieranno a fare trading con la sicurezza di poter guadagnare senza fare nulla o quasi. Risultato? Perderanno tutti i loro soldi velocemente. Il processo sarà ancora più veloce se per raggiungere l’obiettivo si affideranno a qualche guida con contenuti miracolosi (almeno a detta di chi le vende, queste guide).
Se questi utili idioti perdono tutti i loro soldi velocemente, facendo magari anche arricchire qualche lestofante, ci sono persone altrettanto idiote che stanno lontane dal trading online perché pensano che sia una truffa. Intendiamoci bene: fare trading on line non è assolutamente obbligatorio, anzi. Ma se uno ha la giusta intelligenza e le giuste potenzialità potrebbe ottenere dei guadagni elevati. Rinunciare in partenza al trading perché si pensa che sia una truffa è altrettanto stupido che pensare che sia un modo per fare soldi automatici e quindi buttare i soldi. Il trading online è l’attività seria di fare profitti sui mercati finanziari, forex in testa, utilizzando le normali oscillazioni dei mercati. I mercati per loro stessa natura sono molto volubili, le quotazioni delle valute forex o delle azioni cambiano istante per istante. Chi riesce a prevedere (e non è difficile) queste oscillazioni può guadagnare veramente tanti soldi.

Simulazione trading online

simulazione trading onlinePer capire come realmente funziona il trading on line è possibile utilizzare, per qualche tempo, una simulazione. Tutte le migliori piattaforme di trading mettono a disposizione, di solito in modo gratuito, una piattaforma demo che garantisce la possibilità di simulare il funzionamento del trading. Grazie a queste simulazioni è possibile capire come il trading funziona. Fare una simulazione del trading online può essere il modo più rapido e più efficace per capire che cosa non è il trading e che cosa deve essere evitato. Attenzione, con questo non vogliamo assolutamente ingenerare l’idea che la simulazione è la stessa cosa del trading. Si tratta di concetti completamente diversi: nel caso della simulazione, infatti, non ci sono soldi veri in ballo e quindi, di fatto, non ci sono neanche emozioni. Le emozioni sono una parte assolutamente fondamentale del trading online, i veri trader non sono coloro che sono in grado di conoscere le migliori strategie o le migliori tecniche di guadagno sul forex, sono semplicemente coloro che riescono a dominare le proprie emozioni e ad indirizzarle per ottenere i profitti sempre più alti.
Dominare le proprie emozioni significa, ad esempio, mettere la parte la paura di perdere i propri soldi, prendersi dei rischi malgrado la possibilità di perdere. E questo ovviamente quando si fa trading online demo non è necessario perché i soldi sono virtuali e perderli non comporta alcun problema. Allo stesso modo, quando si opera con soldi veri sui mercati si ha voglia di guadagnare il più possibile. L’avidità non è cattiva in sè, anzi è la molla che consente ai grandi trader di guadagnare un sacco di soldi. Ma l’avidità va controllata perché può anche portare a fare brutti passi falsi. Ebbene, se si opera in modalità demo non c’è nessuna avidità da controllare.
La simulazione del trading può dunque essere utile per capire alcuni meccanismi di base, ma non serve affatto ad accumulare esperienza. Per fare esperienza bisogna mettersi in gioco davvero, rischiando soldi veri. E non importa se ci sono perdite potenziali: anzi, molto probabilmente nelle prime operazioni che si faranno sui mercati finanziari in modalità reale (no simulazione) ci saranno delle perdite. Pazienza. Quando si comincerà a guadagnare si recupereranno tutte le perdite.

Trading online forum

Queste cose, purtroppo, sui forum dedicati al trading non le scrivono mai. I forum sono una pessima fonte di informazione: si trovano recensioni eccellenti di piattaforme di trading che fanno realmente pena e recensioni negative dedicate alle migliori piattaforme di trading online. Nei forum possiamo trovare tutte le opinioni più false sul trading online (e queste opinioni hanno proprio nei forum il loro canale di diffusione principale). Nei forum si possono trovare previsioni sull’andamento dei mercati finanziari completamente sballate. Eppure i forum sono visitatissimi e spesso coloro che vogliono cominciare a fare trading sui mercati vanno sui forum come se fossero una fonte di verità rivelata. I risultati sono pessimi. Non diciamo che tutto quello che si trova scritto sui forum sia falso, diciamo solo che i forum andrebbero frequentati con molta attenzione, evitando di dare eccessivo peso a recensioni negative o positive. Purtroppo chi comincia a operare ha la pessima abitudine di fidarsi di quello che trova scritto sui forum e, ancora peggio, di rinunciare a pensare con la propria testa.

Corso trading online

corso trading onlineUna buona idea per queste persone che hanno voglia di cominciare a fare trading online potrebbe essere proprio di cominciare con un buon corso. In effetti invece di perdere tempo sui forum, potrebbe essere intelligente seguire un corso. Su internet esistono molti corsi: alcuni sono gratis, altri a pagamento. Alcuni corsi sono inutili, altri utilissimi. E non è vero che i corsi utili siano quelli a pagamento e quelli inutili i gratuiti. In effetti i migliori corsi per fare trading on line in assoluto sono quelli creati e diffusi dalle migliori piattaforme di trading che hanno tutto l’interesse a fornire ai propri potenziali clienti la migliore preparazione possibile. In ogni caso un buon corso è, per prima di tutto, un corso pratico. Solo i corsi orientati alla pratica insegnano davvero a guadagnare soldi. Gli altri fanno guadagnare soldi a coloro che li vendono e basta. Che poi una domanda dovrebbe nascere spontanea in tutti quelli che vorrebbero fare trading: ma perché un esperto di trading che potrebbe guadagnare senza problemi decine di migliaia di euro al giorno con i mercati finanziari dovrebbe perdere tempo a spiegare ai principianti come si fa trading? Ecco la risposta è che in effetti non si tratta di un grande esperto di trading, ma di un esperto di marketing, una persona che sfrutta il bisogno di soldi della gente per arricchirsi senza farsi troppi scrupoli. Dopo tutto un noto detto italiano recita: chi sa fa, chi non sa insegna.
Esiste comunque un metodo facile e sicuro per stare alla larga dalle fregature: mai pagare per fare un corso di trading.

Trading online cos’è

Ma a questo punto diciamo che cosa significa fare trading online: significa investire sull’andamento dei mercati finanziari. I mercati su cui di solito si fa trading sono il forex, il mercato azionario o il mercato delle commodity. Ci sono anche infiniti strumenti per fare trading online ma gli strumenti migliori (consigliati soprattutto a coloro che cominciano per la prima volta) sono le opzioni binarie e i contratti per differenza. Gli altri strumenti sono di solito sconvenienti per i piccoli investitori e causano, nella quasi totalità dei casi, perdite anche ingenti. Questo non significa che opzioni binarie o contratti per differenza forniscano una garanzia assoluta di guadagno: significa che con questi strumenti, se si opera con un minimo di intelligenza e capacità, è possibile guadagnare davvero. Lo strumento migliore per guadagnare con il trading online è la propria testa.